Carrello 0

Nessun prodotto

To be determined Spedizione
0,00 € Totale

Check out

Product successfully added to your shopping cart

Quantity
Totale

There are 0 items in your cart. There is 1 item in your cart.

Total products (tax incl.)
Total shipping (tax incl.) To be determined
Totale (tax incl.)
Continue shopping Proceed to checkout

Carema 2013 Riserva

Cantina dei Produttori di Carema


Segni particolari: Introvabile
Tipologia di vino: Rosso
Gradazione alcolica: 13%
Annata: 2013
Denominazione: Carema
Regione: Piemonte
Formato: 0,75 l

Dall'Alto Piemonte, un vero vino simbolo. Che, tra l'altro, invecchia terribilmente bene, anche decenni. Il prezzo, poi, non necessita ulteriori commenti.

Rarefatto e coinvolgente, esprime un quadro aromatico intessuto di note floreali, di erbe, di foglie secche e di scorza d'arancia; palato molto sciolto e raffinato, sinuoso e continuo, di ottimo allungo finale. 

Carema è il racconto di una sfida eterna tra uomo e natura. Impervia l’una e tenace l’altro nel cercare frutti da vigne piantate in luoghi proibitivi ed emozionanti come pochi altri al mondo. La cantina cooperativa copre il 90% della denominazione e le ultime annate regalano nebbiolo di montagna acidi, vibranti e affinati alla perfezione. Bere Carema è un po’ viaggiare nella storia del nebbiolo a prezzi da Babbo Natale.

 

Abbinamenti: Carni rosse Carni bianche Cacciagione

17,00 € tasse incl.

X 6 X 12

Commenti

Scrivi una recensione

Carema 2013 Riserva

Carema 2013 Riserva

Dall'Alto Piemonte, un vero vino simbolo. Che, tra l'altro, invecchia terribilmente bene, anche decenni. Il prezzo, poi, non necessita ulteriori commenti.

Rarefatto e coinvolgente, esprime un quadro aromatico intessuto di note floreali, di erbe, di foglie secche e di scorza d'arancia; palato molto sciolto e raffinato, sinuoso e continuo, di ottimo allungo finale. 

Carema è il racconto di una sfida eterna tra uomo e natura. Impervia l’una e tenace l’altro nel cercare frutti da vigne piantate in luoghi proibitivi ed emozionanti come pochi altri al mondo. La cantina cooperativa copre il 90% della denominazione e le ultime annate regalano nebbiolo di montagna acidi, vibranti e affinati alla perfezione. Bere Carema è un po’ viaggiare nella storia del nebbiolo a prezzi da Babbo Natale.

 



Potrebbero piacerti

designed by RWcomunicazione