Carrello 0

Nessun prodotto

To be determined Spedizione
0,00 € Totale

Check out

Product successfully added to your shopping cart

Quantity
Totale

There are 0 items in your cart. There is 1 item in your cart.

Total products (tax incl.)
Total shipping (tax incl.) To be determined
Totale (tax incl.)
Continue shopping Proceed to checkout

Diario

Arshura 2013 - ROSSO MARCHIGIANO DELL'ANNO: apprezzabile profondità aromatica, palato di verace energia sapida, tannini ancora in parte da fondersi, dinamica agile nonostante una materia generosa, chiude vivo di sollecitazioni. 17/20" (I Vini d'Italia 2016, L'Espresso)

Provoca dipendenza: La Moglie Ubriaca 2014, La Basia

Scritto da
Posted on 12/11/2015 11:37 Nessun commento
La Moglie Ubriaca crea dipendenza! Il mix di freschezza e agilità, fragranza e profumi delicati ammalia e conquista subito. Non possiamo negare che sabato pomeriggio, con temperature autunnali ancora accessibili, ne sia volata via a merenda una bottiglia come fosse acqua.
"Nel breve volgere di un paio di stagioni i vini di Giovanni Loberto e soci si sono affermati come la realtà di gran lunga più interessante nel panorama del Verdicchio d'autore." "KYPRA 2014: intensità aromatica di erbe officinali, torba, pietra focaia; palato luminoso e agrumato, la spinta è poderosa, il finale di vibrante lunghezza. 17/20" (Vini d'Italia 2016, L'Espresso)

Quest'anno gioca d'anticipo. Scopri subito le proposte di Natale su Doyouwine

Scritto da
Posted on 04/11/2015 11:37 Nessun commento
IL NATALE DOYOUWINE IN ANTEPRIMA Gioca d'anticipo, scegli i regali di Natale e decidi quando spedirli Vuoi fare bella figura con amici, parenti e colleghi di lavoro? Quest'anno, gioca d'anticipo e programma i tuoi regali di Natale con Doyouwine! Il problema è comune a tutti, lo sappiamo: arrivano gli ultimi giorni e bisogna pensare in fretta e furia a tutti i regali piccoli e grandi. Perché non deciderli con un po' di anticipo?

Quanto si può godere bevendo il Boca 2010 Barbaglia? Che bottiglia eccellente

Scritto da
Posted on 28/10/2015 10:43 Nessun commento
BOCA 2010, 19/20: si sviluppa lentamente ma in modo spettacolare all'olfatto, aprendosi in intense e pure note di spezie, menta, erbe alpine; in bocca è ampio e slanciato, estrattivo senza alcuna pesantezza, anzi dinamico, vibrante, pieno di succo nell'irradiante finale". (Vini d'Italia 2015, L'Espresso)
Contadino autentico e vignaiolo radicale, Camillo Donati conduce undici ettari vitati senza uso di chimica e ne vinifica le uve attraverso pratiche enologiche essenziali. Ottiene così vini frizzanti elaborati con la rifermentazione in bottiglia, veraci, gastronomici ed in grado di evolvere con dignità nel tempo. IL MIO LAMBRUSCO 2013: naso sui toni dell'inchiostro, poi liquirizia, mirtilli e more; belle pulsioni di gusto, saporito ed energico,
"Invitanti profumi floreali di violetta e iris, classiche sfumature agrumate, attacco netto, centro bocca intenso e aggraziato al tempo stesso, lungo finale su una rinfrescante vena acida e sapida. 18,5/20 Vino dell'Eccellenza" (I vini d'Italia 2016, L'Espresso)
SACRISASSI ROSSO 2012, VINO SLOW: "Si conferma ancora una volta come uno dei più grandi rossi friulani di tutti i tempi. Blend in parti uguali di schioppettino e refosco, è un vino succoso e intrigante, croccante e avvolgente, così profondamente legato al territorio con la sua pungente speziatura".
Avere un negozio online costa, all'incirca come averlo offline. Ci vogliono magazzino, piattaforma di e-commerce, qualcuno che faccia l’enotecaro virtuale (comprando e spiegando), qualcun altro con senso estetico, poi ci vuole il progettista del sito che faccia girare tutto a regime, chi sappia trafficare con html e WordPress… Insomma, le enoteche online ben fatte non cadono dal cielo. Poi ci sono un miliardo di calcoli da fare per trovare il ric
Quando mi chiedono un indirizzo tra Barolo e Barbaresco in cui fare compere con buona spensieratezza tra i vini tipici di Langa, quelli buoni, è facile che venga in mente come prima opzione un nome in particolare: Adriano Marco e Vittorio a San Rocco Seno d'Elvio (Alba).
"Colore rubino vivido, profumi di amarena, caldi ma vitali; sorso denso e insieme sciolto, più salino che acido, vibrante sottofondo minerale, ritorni di ciliegia, finale alcolico. 17/20" (I vini d'Italia 2016, L'Espresso) 14% di calore ben distribuito. Con l'autunno che avanza è una scelta decisamente azzeccata.
AMARONE 2010: complesso profilo aromatico, note balsamiche miste a sentori terrosi, sfumature fumé, gusto di grande energia, tanto succoso quanto reattivo, dai tannini finissimi e dal finale in continuo rilancio. 18/20 Vino dell'Eccellenza
Cerasuolo di Vittoria sotto mentite spoglie, puntualmente tra i più spontanei e felici della tipologia, SP 68 Rosso con l'annata 2014 offre forse la sua migliore prova di sempre. E si rivela un vino dall'energia inarginabile. SP 68 Rosso 2014: Profilo aromatico ombroso, ematico, ferroso, complesso; altro passo e altra spinta al palato, di incalzante progressione ed espansione, molto originale nella chiusura, che ricorda brace ed erbe affumicat
RINCROCCA 2013: gamma aromatica definita e ricca di spunti: note di fiori di sambuco, resine e lime; bocca vitale e slanciata, dal portamento nordico, tenace e minuziosa di dettagli: la succosità è trascinante. 18/20 Vino dell'Eccellenza" (I vini d'Italia 2016, L'Espresso)

Canova 2014 Lambrusco Grasparossa dell'anno. A nemmeno 10 euro è un affarone

Scritto da
Posted on 14/10/2015 11:04 Nessun commento
Se il Lambrusco di Sorbara, rosato, trasparente e acido, rientra nella collezione primavera-estate, col Grasparossa ci abbandoniamo di diritto all'autunno-inverno e quello di Fattoria Moretto è uno degli esempi migliori in circolazione.

Golosità pura, prezzo minuscolo. Cannonau di Sardegna 2014 Pusole

Scritto da
Posted on 14/10/2015 10:35 Nessun commento
Colore ciliegia dai riflessi vivi, profumi netti di amarena, puliti, freschi; bocca snella e flessuosa, ariosa, bella finezza tannica, bellissimo finale agrumato. 18/20 Vino dell'Eccellenza" (I vini d'Italia 2016, L'Espresso)

Comprare vino online? Col nuovo Doyouwine è sempre più facile e divertente

Scritto da
Posted on 13/10/2015 09:46 7 Commenti
Finito il rodaggio, primo giorno di pulizie in casa nuova. Doyouwine 3.0 è online da un mesetto e molti di voi hanno già individuato le piccole grandi modifiche del nuovo sito. Aggiornato tecnicamente e completamente rivisto dal punto di vista grafico. Abbiamo scelto un impatto fortemente ambientato, puzza di cantina e negozio curato insieme ed è esattamente come lo volevamo.

Villero 2011 Fenocchio. Un grande Barolo classico dal prezzo vantaggiosissimo

Scritto da
Posted on 13/10/2015 09:24 Nessun commento
"Bel colore e bell'impatto aromatico, classici rimandi agli agrumi; bocca di tendenza dolce e diffusiva, tenera, non ha forse la profondità di altri Barolo ma la dolcezza di frutto è struggente e il finale elegante. 18/20 Vino dell'Eccellenza" (I vini d'Italia 2016, L'Espresso)
"SGARZON 2013: di notevole temperamento, esprime un intenso tratto sanguigno, con sentori di sottobosco e un vivido frutto selvatico; al palato si muove con grande energia e tonicità, con allungo di notevole forza motrice e sorprendente persistenza gustativa. 18,5/20 Vino dell'Eccellenza" (I vini d'Italia 2016, L'Espresso)

Barbaresco Asili 2012, Bruno Giacosa: Sharon Stone fatta nebbiolo

Scritto da
Posted on 07/10/2015 08:57 Nessun commento
"ASILI 2012: sfumato nei profumi, sottile, armonioso, di carattere tenero e dolce. Non manca tuttavia di una salda spina dorsale tannica e di una persistente, piacevolissima coda di sapore conclusiva. 18/20 Vino dell'Eccellenza" (I vini d'Italia 2016, L'Espresso)"

designed by RWcomunicazione