Carrello 0

Nessun prodotto

To be determined Spedizione
0,00 € Totale

Check out

Product successfully added to your shopping cart

Quantity
Totale

There are 0 items in your cart. There is 1 item in your cart.

Total products (tax incl.)
Total shipping (tax incl.) To be determined
Totale (tax incl.)
Continue shopping Proceed to checkout

Barolo Bussia Riserva 2009 Vigna Colonnello

Prunotto


Segni particolari: Buonissimo
Tipologia di vino: Rosso
Gradazione alcolica: 14%
Annata: 2009
Denominazione: Barolo docg
Regione: Piemonte
Formato: 0,75 l

Avvicinarsi ad una cantina della complessa galassia Antinori richiede uno spiccato senso critico che permetta di valutare la produzione in maniera laica e scevra da condizionamenti. Prunotto è un marchio storico, fondato nel 1923 da Alfredo Prunotto: poi venne la famiglia Colla e solo successivamente il passaggio ai Marchesi Antinori (anni '90). La storia aziendale è articolata e racconta un pezzo di Langa, tra uve acquistate (prima) e vigne prevalentemente di proprietà (oggi), tra Barolo dai cru (il Barolo Bussia fu uno dei primi, nel 1961) e vini d'assemblaggio.

Siamo all'oggi. Dopo anni caratterizzati da rossi di impianto moderno, morbidi e boisé, il timone produttivo è ora saldamente in mano a Gianluca Torrengo (figlio d'arte) e gli osservatori più attenti non hanno mancato di rilevare un'inversione di rotta laddove, accanto a qualche vino di eco ancora nouveau, l'impianto specie in alcune etichette è fortemente classico.

Questo Barolo Bussia Riserva 2009 Vigna Colonnello è il vino più ambizioso ed esclusivo dell'azienda. Riassaggiato in più occasioni, è davvero strepitoso.

"Particolarmente fine nello sviluppo degli aromi e del gusto, grande spazialità, grana tannica puntiforme, elegantissimo finale di agrumi e rose. 19/20 Vino dell'Eccellenza" (Vini d'Italia 2016, L'Espresso)

Questo prodotto non è disponibile.

Abbinamenti: Carni rosse Cacciagione

110,00 € tasse incl.

Commenti

Scrivi una recensione

Barolo Bussia Riserva 2009 Vigna Colonnello

Barolo Bussia Riserva 2009 Vigna Colonnello

Avvicinarsi ad una cantina della complessa galassia Antinori richiede uno spiccato senso critico che permetta di valutare la produzione in maniera laica e scevra da condizionamenti. Prunotto è un marchio storico, fondato nel 1923 da Alfredo Prunotto: poi venne la famiglia Colla e solo successivamente il passaggio ai Marchesi Antinori (anni '90). La storia aziendale è articolata e racconta un pezzo di Langa, tra uve acquistate (prima) e vigne prevalentemente di proprietà (oggi), tra Barolo dai cru (il Barolo Bussia fu uno dei primi, nel 1961) e vini d'assemblaggio.

Siamo all'oggi. Dopo anni caratterizzati da rossi di impianto moderno, morbidi e boisé, il timone produttivo è ora saldamente in mano a Gianluca Torrengo (figlio d'arte) e gli osservatori più attenti non hanno mancato di rilevare un'inversione di rotta laddove, accanto a qualche vino di eco ancora nouveau, l'impianto specie in alcune etichette è fortemente classico.

Questo Barolo Bussia Riserva 2009 Vigna Colonnello è il vino più ambizioso ed esclusivo dell'azienda. Riassaggiato in più occasioni, è davvero strepitoso.

"Particolarmente fine nello sviluppo degli aromi e del gusto, grande spazialità, grana tannica puntiforme, elegantissimo finale di agrumi e rose. 19/20 Vino dell'Eccellenza" (Vini d'Italia 2016, L'Espresso)



Potrebbero piacerti

designed by RWcomunicazione