Carrello 0

Nessun prodotto

To be determined Spedizione
0,00 € Totale

Check out

Product successfully added to your shopping cart

Quantity
Totale

There are 0 items in your cart. There is 1 item in your cart.

Total products (tax incl.)
Total shipping (tax incl.) To be determined
Totale (tax incl.)
Continue shopping Proceed to checkout

Marta Valpiani Rosso 2014 Romagna Sangiovese Sup.

Marta Valpiani


Segni particolari: Super qualità/prezzo
Tipologia di vino: Rosso
Gradazione alcolica: 12,5%
Annata: 2014
Denominazione: Sangiovese di Romagna
Regione: Emilia Romagna
Formato: 0,75 l

"Se esistesse in guida la categoria "rivelazione dell'anno", probabilmente in Romagna spetterebbe a Elisa Mazzavillani: che fosse una vignaiola brava era già noto, ma la grande svolta è giunta in cantina. Da quanto Elisa ha preso possesso e autonomia anche del lato enologico i vini sono stati stravolti: in positivo, ovviamente! Due vini assaggiati e due riconoscimenti ottenuti, grazie a un alto livello qualitativo e a un impressionante rapporto tra la qualità e il prezzo." (Slow Wine 2017)

<<Fino al 2009 ero astemia, ho lasciato un impiego al porto di Ravenna e sono passata alle vigne di famiglia>>: vigne della mamma Marta Valpiani, da cui il marchio della casa vinicola.

Marta Valpiani Rosso "è un Sangiovese atipico, a maggior ragione in un'annata fresca come la 2014: scarico nel colore, delicatamente aromatico (rosolio), soffice ma non molle al palato, dove tende ad "allargarsi" ma dove poi riprende forma e slancio grazie alla benvenuta vena di freschezza acida e salina. Un vino non particolarmente complesso né tuttavia banale, che segnala la potenzialità di una vignaiola in via di formazione ma già consapevole dei propri mezzi" (Vini da scoprire, Castagno-Gravina-Rizzari)

"Per molti versi il vino della svolta nel breve ma intenso percorso umano e produttivo vissuto in questi ultimi anni da Elisa Mazzavillani, giovane vignaiola in quel di Castrocaro Terme. Unica etichetta realizzata nella difficile vendemmia (meno di 6.000 bottiglie da 10 ettari), il Marta Valpiani Rosso ’14 spiega ad alta voce che si possono fare, eccome, Sangiovese di Romagna così. Iris, viola mammola, petali di rosa, le timbriche floreali dominano al naso senza stancare, ampliandosi con gli apporti balsamici e speziati, e preparando alla leggerezza quasi efebica del sorso, non sprovvista di contrappunti. Un vino “pensato” nel senso migliore del termine: manca un plus di complessità e spalla, forse, ma la delicatezza estrattiva è quella di un’interprete sensibile e consapevole, che saprà stupirci ancora insistendo su questa strada. [Paolo De Cristofaro, Tipicamente]

Questo prodotto non è disponibile.

Abbinamenti: Carni bianche Pasta Insalate

8,50 € tasse incl.

-0,80 €

9,30 € tasse incl.

Commenti

Scrivi una recensione

Marta Valpiani Rosso 2014 Romagna Sangiovese Sup.

Marta Valpiani Rosso 2014 Romagna Sangiovese Sup.

"Se esistesse in guida la categoria "rivelazione dell'anno", probabilmente in Romagna spetterebbe a Elisa Mazzavillani: che fosse una vignaiola brava era già noto, ma la grande svolta è giunta in cantina. Da quanto Elisa ha preso possesso e autonomia anche del lato enologico i vini sono stati stravolti: in positivo, ovviamente! Due vini assaggiati e due riconoscimenti ottenuti, grazie a un alto livello qualitativo e a un impressionante rapporto tra la qualità e il prezzo." (Slow Wine 2017)

<<Fino al 2009 ero astemia, ho lasciato un impiego al porto di Ravenna e sono passata alle vigne di famiglia>>: vigne della mamma Marta Valpiani, da cui il marchio della casa vinicola.

Marta Valpiani Rosso "è un Sangiovese atipico, a maggior ragione in un'annata fresca come la 2014: scarico nel colore, delicatamente aromatico (rosolio), soffice ma non molle al palato, dove tende ad "allargarsi" ma dove poi riprende forma e slancio grazie alla benvenuta vena di freschezza acida e salina. Un vino non particolarmente complesso né tuttavia banale, che segnala la potenzialità di una vignaiola in via di formazione ma già consapevole dei propri mezzi" (Vini da scoprire, Castagno-Gravina-Rizzari)

"Per molti versi il vino della svolta nel breve ma intenso percorso umano e produttivo vissuto in questi ultimi anni da Elisa Mazzavillani, giovane vignaiola in quel di Castrocaro Terme. Unica etichetta realizzata nella difficile vendemmia (meno di 6.000 bottiglie da 10 ettari), il Marta Valpiani Rosso ’14 spiega ad alta voce che si possono fare, eccome, Sangiovese di Romagna così. Iris, viola mammola, petali di rosa, le timbriche floreali dominano al naso senza stancare, ampliandosi con gli apporti balsamici e speziati, e preparando alla leggerezza quasi efebica del sorso, non sprovvista di contrappunti. Un vino “pensato” nel senso migliore del termine: manca un plus di complessità e spalla, forse, ma la delicatezza estrattiva è quella di un’interprete sensibile e consapevole, che saprà stupirci ancora insistendo su questa strada. [Paolo De Cristofaro, Tipicamente]



Potrebbero piacerti

designed by RWcomunicazione