Carrello 0

Nessun prodotto

To be determined Spedizione
0,00 € Totale

Check out

Product successfully added to your shopping cart

Quantity
Totale

There are 0 items in your cart. There is 1 item in your cart.

Total products (tax incl.)
Total shipping (tax incl.) To be determined
Totale (tax incl.)
Continue shopping Proceed to checkout

Cornas 2014

Guillaume Gilles


Segni particolari: Strepitoso
Gradazione alcolica: 14%
Tipologia di vino: Rosso
Annata: 2014
Regione: Francia
Formato: 0,75 l

NB: 1 bt: 72,20 euro
3 bt: 68,90 euro cad. [spedizione inclusa]
6 bt: 66,90 euro cad. [spedizione inclusa]

Siamo di fronte ad un astro nascente e ce ne siamo accorti solo ora. Guillaume Gilles è l'allievo prediletto della grande memoria di Cornas, quel Robert Michel autore di alcune Geynale dal calibro decisamente superiore. Michel si è ritirato nel 2006 e ha presentato a tutti il giovane Gilles come colui che più di altri sta seguendo le sue orme. Non solo: Michel gli ha anche affittato la parcella nel cru Chaillot nonché messo a disposizione la cantina.

Cornas all'apice. Lavorazioni manuale senza quasi mai diraspare, vecchie botti, assenza di filtraggio e giuste maturazioni: il Cornas di Gilles è esattamente come deve essere un grande Cornas che scalda il cuore. Austero, materico, selvaggio, profondo. Coup de coeur.

Impenetrabile e compatto al colore, si presenta con un primo naso imponente di frutta scura e fragrante, non calda. Ma è con l'ossigenazione che il vino prende il largo. Cuoio e sensazioni ferrose sono state il preludio a un incedere pazzesco di erbe aromatiche assortite, cangianti, ammalianti. Naso selvaggio quanto basta per coinvolgere irrimediabilmente.

In bocca il vino ha materia e corpo sostenuti ma il succo slanciato e un tannino magistralmente estratto completano un sorso appagante, risolto eppur ampiamente embrionale, dal potenziale abbastanza devastante.

Vino bevibile già ora ma, al contempo, abbondantemente dimenticabile negli angoli più nascosti della vostra cantina per essere disseppellito nei prossimi 10, 20 e più anni senza patema alcuno.

Maggiori dettagli

Attenzione: ultimi articoli in magazzino.

Abbinamenti: Carni rosse

72,20 € tasse incl.

X 6 X 12

Commenti

Scrivi una recensione

Cornas 2014

Cornas 2014

NB: 1 bt: 72,20 euro
3 bt: 68,90 euro cad. [spedizione inclusa]
6 bt: 66,90 euro cad. [spedizione inclusa]

Siamo di fronte ad un astro nascente e ce ne siamo accorti solo ora. Guillaume Gilles è l'allievo prediletto della grande memoria di Cornas, quel Robert Michel autore di alcune Geynale dal calibro decisamente superiore. Michel si è ritirato nel 2006 e ha presentato a tutti il giovane Gilles come colui che più di altri sta seguendo le sue orme. Non solo: Michel gli ha anche affittato la parcella nel cru Chaillot nonché messo a disposizione la cantina.

Cornas all'apice. Lavorazioni manuale senza quasi mai diraspare, vecchie botti, assenza di filtraggio e giuste maturazioni: il Cornas di Gilles è esattamente come deve essere un grande Cornas che scalda il cuore. Austero, materico, selvaggio, profondo. Coup de coeur.

Impenetrabile e compatto al colore, si presenta con un primo naso imponente di frutta scura e fragrante, non calda. Ma è con l'ossigenazione che il vino prende il largo. Cuoio e sensazioni ferrose sono state il preludio a un incedere pazzesco di erbe aromatiche assortite, cangianti, ammalianti. Naso selvaggio quanto basta per coinvolgere irrimediabilmente.

In bocca il vino ha materia e corpo sostenuti ma il succo slanciato e un tannino magistralmente estratto completano un sorso appagante, risolto eppur ampiamente embrionale, dal potenziale abbastanza devastante.

Vino bevibile già ora ma, al contempo, abbondantemente dimenticabile negli angoli più nascosti della vostra cantina per essere disseppellito nei prossimi 10, 20 e più anni senza patema alcuno.



Potrebbero piacerti

designed by RWcomunicazione