Carrello 0

Nessun prodotto

To be determined Spedizione
0,00 € Totale

Check out

Product successfully added to your shopping cart

Quantity
Totale

There are 0 items in your cart. There is 1 item in your cart.

Total products (tax incl.)
Total shipping (tax incl.) To be determined
Totale (tax incl.)
Continue shopping Proceed to checkout

Carema 2014

Cantina dei Produttori di Carema


Segni particolari: Super qualità/prezzo
Tipologia di vino: Rosso
Gradazione alcolica: 13%
Annata: 2014
Denominazione: Carema
Regione: Piemonte
Formato: 0,75 l

E' l'Etichetta Nera, storica, una garanzia. Il primo passo nell'universo di confine e inesplorato di una denominazione mitica. La versione 2014 ha prevedibilmente doppiato il successo di un eccellente 2013. Garanzia di qualità a un prezzo minuscolo.

Il Carema 2014 della Cantina Produttori Nebbiolo di Carema ha una bellissima energia gustativa. Colore luminoso, un po' velato, austero, anche con l'aria mantiene un timbro scuro. E' scarico, mattonato, inconfondibile, fa quasi pensare ad un vino maturo ma i profumi di sottobosco, spezie, scorza d'arancio e mughetto marcano inconfondibilmente il picotendro (cioè nebbiolo) di montagna.

In bocca è molto fresco e infiltrante, ha tannini ricamati e profondi, profondità da vendere e tocco levigato di grande espressività territoriale. Avvicina ai nebbioli del Nord Piemonte con grazia e leggiadria, sorso scorrevole e presa sulla lingua che lasciano un ricordo gratificante e colloquiale.

W Carema!

Abbinamenti: Carni rosse Carni bianche

11,95 € tasse incl.

X 6 X 12

Commenti

Scrivi una recensione

Carema 2014

Carema 2014

E' l'Etichetta Nera, storica, una garanzia. Il primo passo nell'universo di confine e inesplorato di una denominazione mitica. La versione 2014 ha prevedibilmente doppiato il successo di un eccellente 2013. Garanzia di qualità a un prezzo minuscolo.

Il Carema 2014 della Cantina Produttori Nebbiolo di Carema ha una bellissima energia gustativa. Colore luminoso, un po' velato, austero, anche con l'aria mantiene un timbro scuro. E' scarico, mattonato, inconfondibile, fa quasi pensare ad un vino maturo ma i profumi di sottobosco, spezie, scorza d'arancio e mughetto marcano inconfondibilmente il picotendro (cioè nebbiolo) di montagna.

In bocca è molto fresco e infiltrante, ha tannini ricamati e profondi, profondità da vendere e tocco levigato di grande espressività territoriale. Avvicina ai nebbioli del Nord Piemonte con grazia e leggiadria, sorso scorrevole e presa sulla lingua che lasciano un ricordo gratificante e colloquiale.

W Carema!



Potrebbero piacerti

designed by RWcomunicazione