Carrello 0

Nessun prodotto

To be determined Spedizione
0,00 € Totale

Check out

Product successfully added to your shopping cart

Quantity
Totale

There are 0 items in your cart. There is 1 item in your cart.

Total products (tax incl.)
Total shipping (tax incl.) To be determined
Totale (tax incl.)
Continue shopping Proceed to checkout

Quirein (Lagrein) 2013

Martin Gojer - Pranzegg


Segni particolari: Buonissimo
Tipologia di vino: Rosso
Gradazione alcolica: 12,5%
Annata: 2013
Regione: Alto Adige
Formato: 0,75 l

"Martin Gojer non ha paura di scavalcare i confini piuttosto stretti dell'enologia classica; con il suo lavoro riesce a mettere in rilievo un Alto Adige inconsueto, dando vita a vini disinteressati al rigore enologico tipico della zona ma densi di carattere e sapore" (CHIOCCIOLA Slow Wine 2017)

Quirein 2013: "Un Lagrein intenso, deciso e verace, dal tratto fitto e serrato con tannino succoso e rinfrescante dall'uva (e dai raspi), non dal legno; il quadro aromatico gioca su note fruttate scure e balsamiche, dall'umore piuttosto freddo e austero" (VINO SLOW 2017)

Martin Gojer lavora circa 2,5 ettari. Le sue vigne si trovano sul versante di fronte al Santa Maddalena e godono sia del caldo della Conca di Bolzano sia delle correnti fredde provenienti dalla Valle Isarco. La viticoltura di Martin è focalizzata sull’estrazione minerale e sul rapporto tra pianta e radice. La sua enologia esalta la complessità attraverso fermentazioni spontanee, lunghe macerazioni, uso sporadico dei raspi, e affinamenti in botti dil egno. La sua azienda, Pranzegg, mette in risalto un Alto Adige inconsueto e decisamente interessante.

Attenzione: ultimi articoli in magazzino.

Abbinamenti: Carni rosse Carni bianche

32,00 € tasse incl.

X 6 X 12

Commenti

Scrivi una recensione

Quirein (Lagrein) 2013

Quirein (Lagrein) 2013

"Martin Gojer non ha paura di scavalcare i confini piuttosto stretti dell'enologia classica; con il suo lavoro riesce a mettere in rilievo un Alto Adige inconsueto, dando vita a vini disinteressati al rigore enologico tipico della zona ma densi di carattere e sapore" (CHIOCCIOLA Slow Wine 2017)

Quirein 2013: "Un Lagrein intenso, deciso e verace, dal tratto fitto e serrato con tannino succoso e rinfrescante dall'uva (e dai raspi), non dal legno; il quadro aromatico gioca su note fruttate scure e balsamiche, dall'umore piuttosto freddo e austero" (VINO SLOW 2017)

Martin Gojer lavora circa 2,5 ettari. Le sue vigne si trovano sul versante di fronte al Santa Maddalena e godono sia del caldo della Conca di Bolzano sia delle correnti fredde provenienti dalla Valle Isarco. La viticoltura di Martin è focalizzata sull’estrazione minerale e sul rapporto tra pianta e radice. La sua enologia esalta la complessità attraverso fermentazioni spontanee, lunghe macerazioni, uso sporadico dei raspi, e affinamenti in botti dil egno. La sua azienda, Pranzegg, mette in risalto un Alto Adige inconsueto e decisamente interessante.



Potrebbero piacerti

designed by RWcomunicazione