Carrello 0

Nessun prodotto

To be determined Spedizione
0,00 € Totale

Check out

Product successfully added to your shopping cart

Quantity
Totale

There are 0 items in your cart. There is 1 item in your cart.

Total products (tax incl.)
Total shipping (tax incl.) To be determined
Totale (tax incl.)
Continue shopping Proceed to checkout

Barbera d'Asti I Bricchi 1995

Scarpa


Segni particolari: Regalo perfetto
Tipologia di vino: Rosso
Gradazione alcolica: 14%
Annata: 1995
Regione: Piemonte
Formato: 0,75 l

Questo vino è introvabile. Le poche bottiglie rimaste sono in azienda o prevalentemente negli Stati Uniti, dove già in tempi non sospetti si intuì il potenziale semplicemente devastante delle Barbera d'Asti firmate Scarpa: Bricchi di Castelrocchero o la celebratissima Bogliona poco importa. Trattasi di vini sontuosi, highlander, praticamente immortali grazie ad uno scheletro acido debordante che necessita di decenni per trovare compiutezza ed armonia che fanno sognare i grandi appassionati.

Siamo riusciti ad ottenere una piccola assegnazione di bottiglie conservate alla perfezione in azienda. Alla solida mano del "motoenologo" Silvio Trinchero - subentrato e allevato da Carlo Castino, autentica memoria aziendale - si affianca la guida preziosa di Rikka Sukula che ha in Andrea Roccione e Gregorio Ferro le punte di diamante sul mercato italiano ed estero.

Attenzione: ultimi articoli in magazzino.

Abbinamenti: Carni rosse Carni bianche Tagliere di salumi

32,00 € tasse incl.

X 6 X 12

Commenti

Scrivi una recensione

Barbera d'Asti I Bricchi 1995

Barbera d'Asti I Bricchi 1995

Questo vino è introvabile. Le poche bottiglie rimaste sono in azienda o prevalentemente negli Stati Uniti, dove già in tempi non sospetti si intuì il potenziale semplicemente devastante delle Barbera d'Asti firmate Scarpa: Bricchi di Castelrocchero o la celebratissima Bogliona poco importa. Trattasi di vini sontuosi, highlander, praticamente immortali grazie ad uno scheletro acido debordante che necessita di decenni per trovare compiutezza ed armonia che fanno sognare i grandi appassionati.

Siamo riusciti ad ottenere una piccola assegnazione di bottiglie conservate alla perfezione in azienda. Alla solida mano del "motoenologo" Silvio Trinchero - subentrato e allevato da Carlo Castino, autentica memoria aziendale - si affianca la guida preziosa di Rikka Sukula che ha in Andrea Roccione e Gregorio Ferro le punte di diamante sul mercato italiano ed estero.



Potrebbero piacerti

designed by RWcomunicazione