Carrello 0

Nessun prodotto

To be determined Spedizione
0,00 € Totale

Check out

Product successfully added to your shopping cart

Quantity
Totale

There are 0 items in your cart. There is 1 item in your cart.

Total products (tax incl.)
Total shipping (tax incl.) To be determined
Totale (tax incl.)
Continue shopping Proceed to checkout

Barbera d'Alba Superiore 2015 Bricco delle Olive

Palladino


Segni particolari: Barbecue per tutti
Tipologia di vino: Rosso
Gradazione alcolica: 14%
Annata: 2015
Denominazione: Barbera d'Alba doc
Regione: Piemonte
Formato: 0,75 l

NB: 1 bt: 15 euro
6 bt: 13,50 euro cad.
12 bt: 12,80 euro cad. [spedizione inclusa]

Una autentica certezza tra le Barbera d’Alba “emergenti” che hanno corpo, struttura e ignoranza quanto basta per lasciare il segno. L’annata ha fatto si che fosse più accogliente che ispida rispetto alla 2014 ma il tratto è assolutamente quello giusto.
A quanto abbiamo capito, non durerà a lungo perché le richieste stanno crescendo esponenzialmente di anno in anno.

Oltre alla batteria dei Barolo di Serralunga d'Alba, infiltranti e di grande stoffa, a stupirci letteralmente è stata questa Barbera Superiore che si giova di una permanenza in botti di capienza medio-piccola: corpo e struttura vengono a bilanciarsi perfettamente con una acidità in equilibrio e il vino si lascia bere con grandissima disinvoltura anche dopo aver messo il naso nei Barolo. Che bella scoperta il Bricco delle Olive!


"Maurilio Palladino ha saputo imporsi all'attenzione dei bevitori più esigenti grazie a dei Barolo grintosi, profumati, potenti ma sorvegliati nello stile, in cui la robustissima struttura tannica tipica dei rossi di Serralunga con chiude mai troppo il palato". (Vini d'Italia 2016, L'Espresso)

Abbinamenti: Carni rosse Carni bianche Tagliere di salumi

15,00 € tasse incl.

X 6 X 12

Commenti

Scrivi una recensione

Barbera d'Alba Superiore 2015 Bricco delle Olive

Barbera d'Alba Superiore 2015 Bricco delle Olive

NB: 1 bt: 15 euro
6 bt: 13,50 euro cad.
12 bt: 12,80 euro cad. [spedizione inclusa]

Una autentica certezza tra le Barbera d’Alba “emergenti” che hanno corpo, struttura e ignoranza quanto basta per lasciare il segno. L’annata ha fatto si che fosse più accogliente che ispida rispetto alla 2014 ma il tratto è assolutamente quello giusto.
A quanto abbiamo capito, non durerà a lungo perché le richieste stanno crescendo esponenzialmente di anno in anno.

Oltre alla batteria dei Barolo di Serralunga d'Alba, infiltranti e di grande stoffa, a stupirci letteralmente è stata questa Barbera Superiore che si giova di una permanenza in botti di capienza medio-piccola: corpo e struttura vengono a bilanciarsi perfettamente con una acidità in equilibrio e il vino si lascia bere con grandissima disinvoltura anche dopo aver messo il naso nei Barolo. Che bella scoperta il Bricco delle Olive!


"Maurilio Palladino ha saputo imporsi all'attenzione dei bevitori più esigenti grazie a dei Barolo grintosi, profumati, potenti ma sorvegliati nello stile, in cui la robustissima struttura tannica tipica dei rossi di Serralunga con chiude mai troppo il palato". (Vini d'Italia 2016, L'Espresso)



Potrebbero piacerti

designed by RWcomunicazione