Carrello 0

Nessun prodotto

To be determined Spedizione
0,00 € Totale

Check out

Product successfully added to your shopping cart

Quantity
Totale

There are 0 items in your cart. There is 1 item in your cart.

Total products (tax incl.)
Total shipping (tax incl.) To be determined
Totale (tax incl.)
Continue shopping Proceed to checkout

Marta Valpiani Rosso 2016 Romagna Sangiovese Sup. [SCREWCAP]

Marta Valpiani


Segni particolari: Super qualità/prezzo
Tipologia di vino: Rosso
Gradazione alcolica: 12,5%
Annata: 2016
Denominazione: Sangiovese di Romagna
Regione: Emilia Romagna
Formato: 0,75 l

NB: 6 bt: 9,90 euro cad. 


I vini di Elisa Mazzavillani sono i Romagna Sangiovese della collina di Bagnolo dalla fattura artigianale. Vinificazione tradizionale in piccoli mastelli con follature manuali, nessun controllo delle temperature, malolattica spontanea in acciaio e affinamento in cemento. Il millesimo 2016 è di grande fascino, energia ed eleganza grazie anche alla bassa gradazione alcolica. Dal colore leggero e trasparente, naso che gioca sul fiore e sull'agrume. In bocca è intenso e scorrevole, fresco, lungo e salato a rivelare la natura calcarea dei suoli.

Probabilmente un vino rosso italiano da 10 euro più buono di questo fareste molta, molta fatica a trovarlo: perché Marta Valpiani Rosso (MVR) 2016 raggiunge e doppia le già convincentissime annate precedenti: è un vino soave, fragrante di fiori e ciliegina, fresco, nitido, perfettamente a fuoco come una Canon Mark III, davvero un bel bere che riconcilia col Romagna Sangiovese. Elisa Mazzavillani porta sul mercato una bottiglia cui sembra impossibile trovare un difetto: elegantemente disegnata l'etichetta, sin troppo generosamente prezzata e, last but not least, noi abbiamo preferito in toto la versione con tappo a vite: pratica, sicura, veloce e mai traditrice. 

<<Fino al 2009 ero astemia, ho lasciato un impiego al porto di Ravenna e sono passata alle vigne di famiglia>>: vigne della mamma Marta Valpiani, da cui il marchio della casa vinicola.

"Per molti versi il vino della svolta nel breve ma intenso percorso umano e produttivo vissuto in questi ultimi anni da Elisa Mazzavillani, giovane vignaiola in quel di Castrocaro Terme. Unica etichetta realizzata nella difficile vendemmia (meno di 6.000 bottiglie da 10 ettari), il Marta Valpiani Rosso ’14 spiega ad alta voce che si possono fare, eccome, Sangiovese di Romagna così." (Paolo De Cristofaro, Tipicamente)

Abbinamenti: Carni bianche Pasta Insalate

10,80 € tasse incl.

X 6 X 12

Commenti

Scrivi una recensione

Marta Valpiani Rosso 2016 Romagna Sangiovese Sup. [SCREWCAP]

Marta Valpiani Rosso 2016 Romagna Sangiovese Sup. [SCREWCAP]

NB: 6 bt: 9,90 euro cad. 


I vini di Elisa Mazzavillani sono i Romagna Sangiovese della collina di Bagnolo dalla fattura artigianale. Vinificazione tradizionale in piccoli mastelli con follature manuali, nessun controllo delle temperature, malolattica spontanea in acciaio e affinamento in cemento. Il millesimo 2016 è di grande fascino, energia ed eleganza grazie anche alla bassa gradazione alcolica. Dal colore leggero e trasparente, naso che gioca sul fiore e sull'agrume. In bocca è intenso e scorrevole, fresco, lungo e salato a rivelare la natura calcarea dei suoli.

Probabilmente un vino rosso italiano da 10 euro più buono di questo fareste molta, molta fatica a trovarlo: perché Marta Valpiani Rosso (MVR) 2016 raggiunge e doppia le già convincentissime annate precedenti: è un vino soave, fragrante di fiori e ciliegina, fresco, nitido, perfettamente a fuoco come una Canon Mark III, davvero un bel bere che riconcilia col Romagna Sangiovese. Elisa Mazzavillani porta sul mercato una bottiglia cui sembra impossibile trovare un difetto: elegantemente disegnata l'etichetta, sin troppo generosamente prezzata e, last but not least, noi abbiamo preferito in toto la versione con tappo a vite: pratica, sicura, veloce e mai traditrice. 

<<Fino al 2009 ero astemia, ho lasciato un impiego al porto di Ravenna e sono passata alle vigne di famiglia>>: vigne della mamma Marta Valpiani, da cui il marchio della casa vinicola.

"Per molti versi il vino della svolta nel breve ma intenso percorso umano e produttivo vissuto in questi ultimi anni da Elisa Mazzavillani, giovane vignaiola in quel di Castrocaro Terme. Unica etichetta realizzata nella difficile vendemmia (meno di 6.000 bottiglie da 10 ettari), il Marta Valpiani Rosso ’14 spiega ad alta voce che si possono fare, eccome, Sangiovese di Romagna così." (Paolo De Cristofaro, Tipicamente)



Potrebbero piacerti

designed by RWcomunicazione