Carrello 0

Nessun prodotto

To be determined Spedizione
0,00 € Totale

Check out

Product successfully added to your shopping cart

Quantity
Totale

There are 0 items in your cart. There is 1 item in your cart.

Total products (tax incl.)
Total shipping (tax incl.) To be determined
Totale (tax incl.)
Continue shopping Proceed to checkout

Langhe Sauvignon 2017 Viridis

Comm. G. B. Burlotto


Segni particolari: In riva al mare
Tipologia di vino: Bianco
Gradazione alcolica: 13,5%
Annata: 2017
Denominazione: Langhe Sauvignon doc
Regione: Piemonte
Formato: 0,75 l

Fabio Alessandria continua la storica tradizione della G. B. Burlotto di Verduno e sforna ogni anno vini tra i più significativi della denominazione Barolo e non solo. La cantina gode di rilievo crescente ed è sempre più in testa alle preferenze dei grandi appassionati di vino.

Dalla scelta aziendale abbiamo selezionato 4 vini che trovo davvero significativi. Se il Sauvignon Viridis è una tipica espressione varietale di un vitigno dall'evidente aromaticità, è con il Verduno Pelaverga che Alessandria realizza un'espressione assai tipica del terroir di Verduno. Vino profumatissimo di pepe e spezie, intrigante anche annusato dopo una batteria di Barolo ma dal corpo leggiadro, poco tannico e molto beverino. Perfetto anche d'estate dopo un veloce passaggio in frigo.

Il Barolo Acclivi ha uno stampo tradizionale di altissimo spessore, un blend fortemente voluto da Fabio e che oggi rappresenta un vero must. Il Barolo Monvigliero è invece un'espressione insolita e molto originale del Barolo: le uve nebbiolo fermentano per 60 giorni coi raspi e il profilo aromatico, intrigante e particolare, richiama per certi versi alcuni grandi pinot nero di Borgogna. Vini da provare assolutamente, ad ogni modo.

Maggiori dettagli

Questo prodotto non è disponibile.

Abbinamenti: Carni bianche Insalate Piatti estivi

13,50 € tasse incl.

Commenti

Scrivi una recensione

Langhe Sauvignon 2017 Viridis

Langhe Sauvignon 2017 Viridis

Fabio Alessandria continua la storica tradizione della G. B. Burlotto di Verduno e sforna ogni anno vini tra i più significativi della denominazione Barolo e non solo. La cantina gode di rilievo crescente ed è sempre più in testa alle preferenze dei grandi appassionati di vino.

Dalla scelta aziendale abbiamo selezionato 4 vini che trovo davvero significativi. Se il Sauvignon Viridis è una tipica espressione varietale di un vitigno dall'evidente aromaticità, è con il Verduno Pelaverga che Alessandria realizza un'espressione assai tipica del terroir di Verduno. Vino profumatissimo di pepe e spezie, intrigante anche annusato dopo una batteria di Barolo ma dal corpo leggiadro, poco tannico e molto beverino. Perfetto anche d'estate dopo un veloce passaggio in frigo.

Il Barolo Acclivi ha uno stampo tradizionale di altissimo spessore, un blend fortemente voluto da Fabio e che oggi rappresenta un vero must. Il Barolo Monvigliero è invece un'espressione insolita e molto originale del Barolo: le uve nebbiolo fermentano per 60 giorni coi raspi e il profilo aromatico, intrigante e particolare, richiama per certi versi alcuni grandi pinot nero di Borgogna. Vini da provare assolutamente, ad ogni modo.



Potrebbero piacerti

designed by RWcomunicazione