Carrello 0

Nessun prodotto

To be determined Spedizione
0,00 € Totale

Check out

Product successfully added to your shopping cart

Quantity
Totale

There are 0 items in your cart. There is 1 item in your cart.

Total products (tax incl.)
Total shipping (tax incl.) To be determined
Totale (tax incl.)
Continue shopping Proceed to checkout

CAMPEDELLO frizzante "sur lie" 20 17

Croci


Segni particolari: Naturalmente frizzante
Tipologia di vino: Frizzante
Gradazione alcolica: 12,5%
Regione: Emilia Romagna
Formato: 0,75 l

Il CAMPEDELLO Venti Diciassette è vino divisivo per eccellenza: "sur lie", opalescente, giallo carico, respingerà i poco curiosi ma potrà solo conquistare i bevitori più smaliziati e assetati: l'aromaticità deborda, un po' di riduzione, tanta aranciata amara, pomplemo, biscotto McVitie's, acacia e mentuccia, è bello da annusare, fa giravolte nel bicchiere. In bocca è asciutto, armonico e piccantino, con una carbonica che ne articola l'equilibrio in maniera rustica e molto godibile. Malvasia di Candia con altre uve residuali che stanno sulla stessa collina. Goduria contadina, gusto verace e autentico, un frizzante di cui non si può fare a meno quando si entra nel mood. 

 

Massimiliano Croci è per tutti "il presidente". L’azienda Croci Ermano sorge sul colle di Monterosso nella Val d’Arda, a 250 metri di altitudine e sovrasta la pianura piacentina. "Gli ettari vitati sono una decina, tutti gli allevamenti sono a guyot alla piacentina; in vigna viene praticato l’inerbimento, i trattamenti vengono fatti senza utilizzare sostanze tossiche e di sintesi, diserbanti e concimi chimici, per rispettare il territorio, la vite e i suoi cicli naturali e per produrre vini genuini." 

Maggiori dettagli

Abbinamenti: Carni bianche Tagliere di salumi Tagliere di formaggi

9,20 € tasse incl.

X 6 X 12

Commenti

Scrivi una recensione

CAMPEDELLO frizzante "sur lie" 20 17

CAMPEDELLO frizzante "sur lie" 20 17

Il CAMPEDELLO Venti Diciassette è vino divisivo per eccellenza: "sur lie", opalescente, giallo carico, respingerà i poco curiosi ma potrà solo conquistare i bevitori più smaliziati e assetati: l'aromaticità deborda, un po' di riduzione, tanta aranciata amara, pomplemo, biscotto McVitie's, acacia e mentuccia, è bello da annusare, fa giravolte nel bicchiere. In bocca è asciutto, armonico e piccantino, con una carbonica che ne articola l'equilibrio in maniera rustica e molto godibile. Malvasia di Candia con altre uve residuali che stanno sulla stessa collina. Goduria contadina, gusto verace e autentico, un frizzante di cui non si può fare a meno quando si entra nel mood. 

 

Massimiliano Croci è per tutti "il presidente". L’azienda Croci Ermano sorge sul colle di Monterosso nella Val d’Arda, a 250 metri di altitudine e sovrasta la pianura piacentina. "Gli ettari vitati sono una decina, tutti gli allevamenti sono a guyot alla piacentina; in vigna viene praticato l’inerbimento, i trattamenti vengono fatti senza utilizzare sostanze tossiche e di sintesi, diserbanti e concimi chimici, per rispettare il territorio, la vite e i suoi cicli naturali e per produrre vini genuini." 



Potrebbero piacerti

designed by RWcomunicazione