Carrello 0

Nessun prodotto

To be determined Spedizione
0,00 € Totale

Check out

Product successfully added to your shopping cart

Quantity
Totale

There are 0 items in your cart. There is 1 item in your cart.

Total products (tax incl.)
Total shipping (tax incl.) To be determined
Totale (tax incl.)
Continue shopping Proceed to checkout

Barolo Chinato (75cl)

Cappellano


Segni particolari: Etichetta del cuore
Tipologia di vino: Aromatizzato
Gradazione alcolica: 17,5%
Regione: Piemonte
Formato: 0,75 l

"(...) sono una piccola azienda agricola da 20.000 bottiglie l'anno, credo nella libera informazione, positiva o negativa che essa sia. Penso alle mie colline come una plaga anarchica, senza inquisitori o opposte fazioni, interiormente ricca se stimolata da severi e attenti critici; lotto per un collettivo in grado di esprimere ancor oggi solidarietà contadina a chi, da Madre Natura, non è stato premiato. È un sogno? Permettetemelo".

Così scrive(va) nella retroetichetta Teobaldo Cappellano e il figlio Augusto continua orgogliosamente una storia gloriosa. Il Barolo Chinato (17,5% vol., zucchero 18%) ha uno dei nasi più sconvolgenti al mondo.

Come spiegazione ci sembra più che sufficiente.

Questo prodotto non è disponibile.

46,90 € tasse incl.

-3,10 €

50,00 € tasse incl.

Commenti

Voto 
08/10/2016

Indimenticabili ricordi.

Serate in collina con gli amici di sempre e il cibo genuino di nonna Carla... Il suo profumo rende presenti antichi ricordi. Non può mancare nella riserva di un buon piemontese e non.

  • 1 out of 1 people found this review useful.

Scrivi la tua recensione!

Scrivi una recensione

Barolo Chinato (75cl)

Barolo Chinato (75cl)

"(...) sono una piccola azienda agricola da 20.000 bottiglie l'anno, credo nella libera informazione, positiva o negativa che essa sia. Penso alle mie colline come una plaga anarchica, senza inquisitori o opposte fazioni, interiormente ricca se stimolata da severi e attenti critici; lotto per un collettivo in grado di esprimere ancor oggi solidarietà contadina a chi, da Madre Natura, non è stato premiato. È un sogno? Permettetemelo".

Così scrive(va) nella retroetichetta Teobaldo Cappellano e il figlio Augusto continua orgogliosamente una storia gloriosa. Il Barolo Chinato (17,5% vol., zucchero 18%) ha uno dei nasi più sconvolgenti al mondo.

Come spiegazione ci sembra più che sufficiente.



Potrebbero piacerti

designed by RWcomunicazione